In Eventi 2021-2022, Eventi passati

Seminario

Caspar Joseph Mertz:

L’ultimo pioniere della chitarra a Vienna

Il seminario prende spunto dalla pubblicazione in prima mondiale del libro biografico sul chitarrista romantico Caspar Joseph Mertz (1806 1856) a firma di Graziano Salvoni stesso. L’opera, di grande importanza storico-musicologica, sarà presentata anche attraverso l’esecuzione di alcune pagine dell’autore su strumenti a 6 e 10 corde originali dell’epoca.

L’appuntamento è previsto per il 21 gennaio 2022, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle
16:00
presso il Conservatorio di Como.

Iscrizioni da farsi entro e non oltre il 14 gennaio  

GRAZIANO SALVONI
Graziano Salvoni è chitarrista e ricercatore.
Dopo essersi diplomato in chitarra con la lode nella classe di Mario Dell’Ara consegue il diploma del biennio concertistico con la lode nella classe di Guido Fichtner. Si perfeziona con alcune figure del panorama internazionale fra cui Alirio Diaz, Alberto Ponce, Pavel Steidl e Oscar Ghiglia (col quale segue i corsi dell’Accademia Chigiana di Siena dove consegue il Diploma di Merito). Approfondisce inoltre il repertorio della musica antica con Paolo Cherici, Rolf Lislevand ed Emilia Fadini. Vincitore di numerosi premi nazionali ed internazionali di esecuzione musicale, è attivo come solista e in varie formazioni cameristiche. Impegnato nella valorizzazione del repertorio classico e romantico su strumenti originali, ha inciso per la casa discografica Brilliant Classics due doppi-cd accolti con grande apprezzamento dalla critica internazionale, dedicati all’opera originale per chitarra a sei corde di Caspar Joseph Mertz, nei quali trovano spazio numerose prime registrazioni mondiali: “Caspar Joseph Mertz/Barden-Klänge” e “Caspar Joseph Mertz/Dances · Nocturnes · Etudes”. Tiene masterclass e corsi di perfezionamento, ed è professore di chitarra al Liceo Musicale “Felice Casorati” di Novara.

Partner

Teatro Sociale di Como
Partner artistico istituzionale

laVerdi
Orchestra sinfonica di Milano

Dipartimento di Musicologia e Beni culturali dell’Università degli Studi di Pavia
Sede di Cremona