INFORMATIVA PRIVACY SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI – DIPENDENTI E COLLABORATORI ESTERNI

A norma dell’articolo 13 del Regolamento 679/2016 in materia di protezione dei dati personali “Codice in materia di protezione dei dati personali”, è nostra cura fornirvi alcune informazioni relative al trattamento dei vostri dati personali nel contesto del suo rapporto di lavoro con il Conservatorio.

Il Titolare del Trattamento è il Conservatorio di Como con sede in Via Luigi Cadorna 4, 22100 Como (il Conservatorio). Sarà possibile contattare il titolare del trattamento usando i seguenti recapiti: protocollo@conservatoriocomo.it

Il Responsabile per la protezione dei dati (DPO) Ing. Roberto Verrillo può essere contattato al seguente indirizzo mail: dpo@baastudio.it

FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali, compresi quelli sensibili e giudiziari, raccolti in fase preliminare e nell’attivazione ed esecuzione dell’eventuale rapporto di lavoro/collaborazione sono trattati dal titolare per le seguenti finalità:

1) Attività connesse e necessarie al processo di valutazione e selezione dei candidati e eventuale successiva contrattualizzazione sulla base del D.lgs 165/2001

2) Adempimento delle obbligazioni sorte dal contratto di lavoro

3) Gestione degli aspetti giuslavoristici, fiscali, assistenziali, contributivi e retributivi del rapporto lavorativo

4) Gestione di permessi e congedi vari (maternità e paternità – per assistenza disabili L. 104/92, per formazione, per cariche politiche, sindacali ecc.); concessione di periodi di aspettativa

5) Gestione di attività didattica/formativa di interscambio, anche a livello internazionale (es. progetto Erasmus), organizzazione di attività di produzione artistica in cui l’interessato è coinvolto

6) Gestione delle esigenze organizzative correlate alla sicurezza del lavoro e alla tutela del patrimonio del Conservatorio, anche in relazione all’eventuale sistema di videosorveglianza (la presente costituisce informazione sul legittimo interesse del Titolare ai sensi dell’art. 13 comma 1 lett. d) del Regolamento 679/2016)

7) Archiviazione e conservazione di dati, informazioni, comunicazioni anche elettroniche e documenti inerenti il rapporto lavorativo

8) Adempimento delle pratiche per la tutela della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro (D.lgs 81/08), accertamento di inidoneità totale o parziale all’attività lavorativa, a proficuo lavoro, alle mansioni, accertamento di malattia professionale, gestione degli infortuni, riconoscimento di benefici economici agli aventi diritto (anche tramite il Medico Competente). Accertamento e verifiche su precedenti giudiziari eventualmente necessari od utili per la verifica dell’idoneità lavorativa, l’adempimento di obblighi di verifica legale o per altri obblighi legali.

Per queste finalità la base giuridica del trattamento ai sensi dell’art. 6 comma 1 del Regolamento 679/2016, è costituita da:

lett. b) il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso;

lett. c) il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento;

lett. f) il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato che richiedono la protezione dei dati personali, in particolare se l’interessato è un minore.

Ulteriori finalità per il trattamento dei dati:

9) Informazione, documentazione, promozione delle attività del Conservatorio: per questo scopo potranno essere acquisite immagini e riprese audio/video del personale e dei luoghi di lavoro durante le attività istituzionali, didattiche, di produzione artistica e di ricerca. Tali dati potranno essere riprodotti, diffusi, stampati, pubblicati e proiettati con ogni mezzo disponibile ora o in futuro (es: Sito web, profili di social network, TV, Internet, materiale cartaceo, libri ecc.).

Per queste ulteriori finalità la base giuridica del trattamento ai sensi del Regolamento 679/2016, è costituita da:

art. 6 comma 1 lett. a) l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità;

CONFERIMENTO DEI DATI

I dati richiesti saranno quelli strettamente indispensabili. La comunicazione dei dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto; pertanto, il rifiuto o il mancato conferimento, in tutto o in parte, dei dati personali richiesti (anche particolari – art. 9 del Regolamento 679/2016) potrà comportare, per il titolare, l’impossibilità gestire il rapporto lavorativo.

DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

I dati personali raccolti potranno essere comunicati a soggetti terzi quando questo sia necessario per le attività istituzionali, le finalità e gli obblighi legali del Conservatorio, ad esempio:

– MIUR e/o altri Enti a carattere istituzionale e pubblico per finalità di svolgimento di attività fiscale, contabile, amministrativa e per statistiche di natura istituzionale.

– Altri istituti AFAM per eventuali procedure di trasferimento o di comunicazione di nominativi di idonei.

– Responsabile della sicurezza, medico competente ai sensi del D.Lgs 81/08 per finalità di gestione sicurezza e salute nei luoghi di lavoro

– Consulenti, professionisti, per finalità di gestione degli aspetti giuslavoristici, contributivi, retributivi, assistenziali, per il controllo di aspetti fiscali, contabili ed amministrativi

– Enti o organizzazioni esterne di natura pubblica o privata, per lo svolgimento di attività formative/didattiche o di produzione artistica

– Studi legali, arbitri, assicurazioni, periti, broker per attività giudiziale, stragiudiziale, assicurativa in caso di controversie e/o sinistri;

– Singoli, su richiesta, per la gestione istanze di accesso agli atti, accesso civico ed accesso generalizzato.

– Autorità pubbliche per gestione degli obblighi D.lgs 33/2013.

– Pubblicazione sul sito Web nella sezione Amministrazione Trasparente (D.lgs 33/2013) e/o per altri adempimenti previsti da normative e regolamenti (es: Albo online, bacheche)

– Altri soggetti previsti dalla Legge per finalità normativamente previste.

I dati saranno trattati, oltre che con modalità manuali, anche attraverso infrastrutture informatiche e telematiche con logiche strettamente correlate alle finalità; pertanto nel trattamento potranno essere coinvolte società informatiche in qualità di fornitori di infrastrutture, di software e di servizi diversi (per esempio servizi di manutenzione, servizi di hosting, servizi di archiviazione sostitutiva digitale, servizi in cloud di tipo SaaS).

TRASFERIMENTO DEI DATI ALL’ESTERNO DELL’UNONE EUROPEA

I dati personali non saranno in alcun modo diffusi a enti od organizzazioni di Paesi Extra UE, ad eccezione di eventuali casi previsti dalla legge o qualora ciò sia necessario per la gestione della sua attività (per esempio, trasferte, Erasmus, progetti internazionali).

I servizi informatici eventualmente usati nel trattamento dei dati e basati su infrastruttura in cloud garantiscono coerenza con quanto previsto dal Regolamento 679/2016.

TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I vostri dati personali saranno conservati per il tempo necessario ad adempiere alle finalità per le quali sono stati richiesti ovvero per i termini previsti da leggi, norme e regolamenti nazionali e comunitari a cui il Conservatorio deve attenersi. In particolare le ricordiamo che i dati relativi all’Anagrafica e documenti del rapporto lavorativo (certificati, ecc.) saranno conservati per i tempi previsti dalla normativa vigente; le comunicazioni elettroniche inviate e ricevute all’indirizzo di posta elettronica dell’ente e i log dell’attività informatica svolta dall’utente (login, logout, timestamp, log navigazione) saranno archiviate sui server a questo adibiti per il periodo indicato su regolamenti interni.

I dati ripresi dall’eventuale sistema di videosorveglianza saranno conservati secondo i termini di legge.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

Siete titolari dei diritti previsti dagli art. 15, 16 17, 18, e 21 Regolamento 679/2016, che potrete esercitare contattando direttamente il Titolare del trattamento. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito istituzionale, sezione privacy.

Per l’esercizio di tali diritti o per maggiori informazioni potete rivolgervi al Titolare del trattamento al seguente indirizzo mail: protocollo@conservatoriocomo.it