In Albo pretorio

Il Conservatorio di Como, insieme ai Conservatori di Musica “Guido Cantelli” di Novara e “A. Vivaldi” di Alessandria, ha indetto un bando pubblico per l’affidamento dell’incarico di Direttore Amministrativo, da svolgere secondo il Contratto nazionale di lavoro “Istruzione e Ricerca”, settore AFAM, categoria EP2.

Le risorse da individuare sono tre, una per istituzione, e dovranno possedere conoscenze in campo giuridico-economico e organizzativo-gestionale, oltre ad avere capacità di coordinamento delle risorse umane, finanziarie e strumentali. Dovranno operare, con assunzione di responsabilità per la qualità ed economicità dei risultati conseguiti, per la soluzione di problemi complessi di carattere organizzativo e/o professionale, di cui al CCNL relativo al personale del comparto delle Istituzioni di Alta Formazione e Specializzazione Artistica e Musicale per il quadriennio normativo 2006/2009, allegato A area EP2.

Gli aspiranti dovranno possedere le seguenti conoscenze e competenze:

  • Conoscenza della normativa relativa all’organizzazione e al funzionamento della Pubblica Amministrazione con particolare riferimento alla legislazione del sistema dell’Alta
  • Conoscenza del diritto amministrativo, del diritto privato, del diritto del lavoro e degli elementi fondamentali della contabilità pubblica;
  • Conoscenza approfondita dei principi della costituzione e gestione del rapporto di lavoro nelle Pubbliche amministrazioni e specificamente nelle AFAM (Decreto Legislativo 165/2001 e s.m.i., L. 508/1999 e successivi decreti di attuazione), con particolare riferimento alla gestione giuridico-amministrativa del personale AFAM, e capacità di applicarli e declinarli sul piano operativo;
  • Conoscenza approfondita degli aspetti riguardanti la gestione giuridica del personale tecnico- amministrativo AFAM, e capacità di applicazione e declinazione sul piano operativo;
  • Conoscenza approfondita del CCNL di comparto anche con riferimento alle relazioni sindacali e alla contrattazione integrativa;
  • Conoscenza della legislazione in materia di trasparenza, tutela della privacy, diritto di accesso ai documenti amministrativi e Anticorruzione;
  • Buona conoscenza nell’utilizzo delle apparecchiature informatiche, dei sistemi operativi e degli applicativi più diffusi;
  • Adeguata conoscenza della lingua inglese.

Per conoscere le modalità di invio e tutti requisiti richiesti ai candidati consultare il bando

In data 4 agosto 2021 è stata pubblicata rettifica al bando.