Antonio PiriconePIANOFORTE

Allievo di Jacques Ogg e Stanley Hoogland all’Aia, Andreas Staier a Colonia e Sally Sargent a Vienna, Antonio Piricone è vincitore del Primo Premio al Van Wassenaer Concours (Amsterdam, 2009), il più prestigioso concorso di musica antica da camera del settore e insignito, a marzo 2011, del Clementi Award in Inghilterra – l’ambìto premio per la ricerca di repertorio originale su tastiere storiche. La versatilità, il senso dello stile e le sue qualità tecnico-interpretative lo rendono attivo, e come solista e come camerista, sia su pianoforte moderno sia sugli strumenti storici a tastiera. La poliedricità che caratterizza il suo approccio alla musica lo presenta al pubblico come uno dei più interessanti ed emozionanti interpreti della sua generazione imponendosi, con sempre maggior rilievo, al panorama musicale internazionale.

Si esibisce presso le maggiori istituzioni musicali internazionali in Europa e Giappone: Alfred Krupp Hall, Liverpool Philharmonic Hall, Muziekgebouw & Concertgebouw in Amsterdam, Utrecht Early Music Festival, Chopin and his Europe Festival in Warsaw – Philharmonic Hall, Cité de la Musique in Paris, the Festival International de Piano de La Roque d’Antheron en Provence, La Folle Journée in Bilbao, Tokyo Metropolitan Art Space, Yokohama Minato Mirai Hall, Hokutopia Early Music Festival, Concerto Koeln, Collegium 1704 & Václav Luks, Royal Liverpool Philharmonic Orchestra, Izmir Symphony Orchestra, Sendai Philharmonic Orchestra, Tokyo Kosei Wind Orchestra;
come partner musicale di illustri musicisti: Martin Roscoe, Steve Reich, Sir Malcolm Arnold, Andreas Staier, Alexander Rudin.Ha registrato per il circuito internazionale della RAI-Radio Televisione Italiana e per la Radio Televisione Céca, Radio4-NL, Radio France; i suoi dischi, sono stati trasmessi dalla Radio di Baviera, RadioTRE Suite, BBC-Radio3, Radio Vaticana, Classic FM britannica.

Antonio è stato docente presso i Conservatori di Alessandria, Trapani e presso la Yasar University di Izmir, Turchia. Attualmente è titolare della cattedra di Pianoforte presso il Conservatorio di Musica di Stato “G. Verdi” di Como.