Adriano FalcioniORGANO E COMPOSIZIONE ORGANISTICA

    si è diplomato in organo con W.Van de Pol, pianoforte e clavicembalo al Conservatorio di Perugia  ed ha proseguito gli studi in Germania dove ha ottenuto a pieni voti il diploma superiore in concertismo alla Musikhochschule di Freiburg con Klemens Schnorr. Ha inoltre studiato a Parigi con Marie Claire Alain, a Londra con Nicolas Kynaston e seguito corsi e masterclasses in Italia, Svizzera, Olanda e Svezia con B.Winsemius, G.Leonhardt, L.F.Tagliavini, F.Chapelet, L.Lohmann, J.van Oortmerssen e J.Guillou.
    Vincitore e finalista in numerosi concorsi organistici internazionali, da diversi anni ha iniziato una brillante carriera concertistica internazionale che lo ha visto esibirsi nei maggiori festival e strumenti europei:  Westminster Cathedral a Londra, Leeds Cathedral,  Sala Tohnalle di Zurigo in Svizzera, Festival Musica Antiqua di Brugge in Belgio, Duomo di Milano, Festival di Göteborg in Svezia, St.Giles Cathedral al Festival di Edimburgo, Cattedrali di Amsterdam e Haarlem in Olanda, cattedrali di Friburgo, Fulda, Monaco, Magonza, Brema, Regensburg, Erfurt, Lipsia, Amburgo, Dresda e Berlino in Germania, Graz e Innsbrück in Austria, Varsavia, Cracovia e Danzica in Polonia,  Francia, in USA e Sud Africa, cattedrale di Mosca e nelle maggiori filarmonie della Russia e Siberia, in Terra Santa a Gerusalemme, Jaffa, Betlemme e Nazarteh. Ha registrato trenta cd per Brilliant Classics, La Bottega Discantica e la Rivista Amadeus.. Il suo repertorio spazia dalla musica antica alla contemporanea e dopo l’esecuzione delle integrali di Kerll, Franck, Liszt, Mendelssohn, Guilmant e Duruflé, nel 2004 ha terminato per due volte in Germania l’esecuzione dell’opera omnia organistica di J.S.Bach e delle maggiori opere di Max Reger in una serie di quaranta concerti nell’arco di sei mesi. Docente di organo al Conservatorio di Como e professore ospite all’Università UNISA di Pretoria in Sud Africa, è  organista titolare della Cattedrale metropolitana di S.Lorenzo in Perugia.
    Dal 2018 è il nuovo Ispettore Onorario del Ministero dei beni Culturali per gli organi storici dell’Umbria.
    www.adrianofalcioni.com

    Premi in Concorso organistici

    Secondo premio al Concorso Internazionale d’Organo “J.J.Froberger”  di Kaltern (2001)

    Secondo premio al Concorso Internazionale d’Organo “F.Schubert” di  Cremolino (2002)

    Terzo premio al Concorso Nazionale d’organo di Viterbo (2003)

    Secondo premio Concorso Basilica S.Maria Maggiore, Bergamo (2004)

    Primo premio assoluto Concorso Organistico Nazionale Viterbo (2005)

    Finalista al ION  Pachelbel  Organ International Competition di Norimberga (2004)

    Finalista al International Organ Competition “Landsberg” (2005)

    Finalista  al Columbus International Organ Competition (USA)  (2009)

    Incisioni discografiche

    BRILLIANT CLASSICS:

    – M.Duruflè        Integrale per organo
    Registrato all’organo Klais della Cattedrale di Leeds (UK)

    – L.C.Daquin       Noel , Completi
    Registrati all’organo J.P.Cavaillè di ST. Guilhelm le desert (Montpellier)

    – N.Bruhns     Opera completa
    Registrato alla Basilica di S.Giorgio a Ferrara

    –  M.Reger         Sonate e Fantasia su Bach
    Registrato all’organo della Cattedrale di Perugia

    – C.Franck    Integrale delle musiche per organo  (Doppio cd)
    Registrato al Grande Organo della Basilica S.Maria degli Angeli (Assisi)

    – F.A.Guilmant    Sonate per organo – Complete     (3 – CD)
    Registrato all’organo Vegezzi-Bossi della cattedrale di Cuneo

    – F.Couperin    Due messe per organo (complete) –  2 CD
    Registrato all’organo della Chiesa S.Maria della Neve – Senigallia

    – G.Muffat      Apparatus Musicus Organisticus  (completo)  –  2 CD
    Registrato alla Chiesa di Santa Maria a Giove (TR)

    – J.Brahms      Opera completa
    Registrata all’organo Rieger Cattedrale di Amelia (TR)

    CD   abbinato alla rivista AMADEUS del mese di luglio 2012 e copertina rivista:
    Julius Reubke:  Sonata sul 94° Salmo,
    registrato ai quattro grandi organi della Cattedrale di Friburgo in Germania

    LA BOTTEGA DISCANTICA

    – Le grandi opere di Franz Liszt    – CD doppio
    (Organo Pinchi del Santuario di S.Giovanni Bosco, Colle don Bosco, Asti)

    – J.K.Kerll  (integrale organistica)  – DC doppio
    (organo anonimo XVII sec. Basilica Papale S.Maria di Collemaggio, L’Aquila)

    – L’organo storico Benvenuti-Densi (1582) della Cattedrale S.Maria Assunta di Orte

    MAXRESEARCH

    – Around BACH
    Organo Pinchi S.Maria della Neve, Senigallia

    – Il grande organo della Cattedrale di Perugia

    – L’organo dell’Abbazia di Farfa

    – Organ and Horn recital
    (chiesa S.Maria della Consolazione, Todi)