Comunicazione, analisi e critica musicale
Corso accademico di secondo livello

Obiettivi formativi

Acquisizione di una solida preparazione storica e analitica; della necessaria formazione metodologica nel settore della critica musicale, della comunicazione generale e musicale, della sociologia dell’evento e del mercato musicale.
Acquisizione di una preparazione professionale che rende idonei ad attività di ricerca musicologica; all’ideazione di progetti di indagine specialistica; all’insegnamento generale della storia della musica; all’esercizio della critica musicale e della pubblicistica specializzata; ad attività di collaborazione qualificata per la produzione musicale e alla consulenza artistica.

Esame d’ammissione

Per essere ammessi al biennio è necessario superare un esame di ammissione consistente in una Prova specifica di selezione relativa alla disciplina principale.
La non idoneità alla Prova specifica di selezione preclude la successiva ammissione al biennio.
È data facoltà d’iscrizione con riserva ai diplomandi del Conservatorio di Como ammessi a sostenere la prova finale del Triennio in sessione invernale.

Prova specifica di selezione

1. Presentazione di un curriculum manoscritto sui percorsi formativi pregressi del candidato, con particolare riferimento agli ambiti musicale, culturale e tecnico-scientifico.
2. Colloquio della durata indicativa di 15 minuti atto ad appurare le attitudini, le motivazioni, le esperienze pregresse e le conoscenze culturali e musicali nei settori inerenti alla Comunicazione, all’Analisi e alla Critica musicali, nonché le aspettative del candidato riguardo l’offerta formativa.

Offerta formativa

Primo anno
Tipologia attivitàCodiceDisciplinaCFAOreLezioneVerifica
BaseCODM/04 Storia e storiografia della musica 636CollettivaEs
CaratterizzanteCODC/01 Analisi compositiva 1236GruppoEs
CaratterizzanteCODC/01 Forme, sistemi e linguaggi musicali 1236GruppoEs
CaratterizzanteCODM/03 Psicologia della musica 636CollettivaEs
CaratterizzanteCOTP/02 Lettura della partitura 624IndividualeId
AffiniCOCM/02 Principi generali della comunicazione / Strategia della comunicazione interdisciplinare 648CollettivaEs
AffiniCODM/03 Sociologia della musica / Sociologia dell'evento musicale 318GruppoId
A scelta dello studentediversidiverse7
CODL/02Lingua straniera comunitaria230CollettivaEs
Secondo anno
Tipologia attivitàCodiceDisciplinaCFAOreLezioneVerifica
BaseCOTP/06 Semiografia musicale / Semiografia musicale contemporanea 624GruppoEs
CaratterizzanteCODM/03 Sociologia della musica / Sociologia della produzione e della ricezione musicale 1236GruppoEs
CaratterizzanteCODM/03 Metodologia della critica musicale 1236GruppoEs
Altri Base/CaratterizzantiCOCM/02 Tecniche e pianificazione della comunicazione / Tecniche, strategie e linguaggi della comunicazione musicale 1236GruppoId
AffiniCOCM/02 Tecniche e strategie di comunicazione multimediale / Laboratorio di comunicazione musicale 432LaboratorioId
AffiniCODM/01 Strumenti e metodi della ricerca bibliografica 424GruppoEs
A scelta dello studentediversidiverse1
Prova finaleProva finale914Es
Tutte le discipline elencate sono obbligatorie

Prova finale

La prova finale ha la funzione di mettere in luce le peculiarità del candidato emerse durante il Biennio.

Lo studente è ammesso a sostenere la prova finale per il conseguimento del Diploma accademico di secondo livello dopo:

  • aver recuperato gli eventuali debiti formativi assegnati durante le prove d’ammissione;
  • aver completato la carriera, superando – tramite esame o idoneità – tutte le discipline elencate nell’Offerta formativa;
  • ottenuto non meno di 111 crediti formativi.

La prova finale può riguardare una qualsiasi delle aree disciplinari dei corsi frequentati, porta all’attribuzione di ulteriori 9 CFA, può consistere in:

  • l’ideazione e l’illustrazione di un progetto nel campo dell’attività artistica; dell’indagine sociologica; della divulgazione.
  • la discussione di una tesi;
  • un programma bivalente che preveda una parte progettuale integrata dalla discussione di una breve tesi metodologica.

La prova finale avrà durata indicativa di circa 45 minuti.

Il voto finale è espresso in centodecimi ed è costituito:
1) dalla media ponderata curricolare dei voti degli esami sostenuti, espressa in trentesimi e rapportata a centodecimi, alla quale sono sommati d’ufficio:

  • punti 1/110, se lo studente ha acquisito non meno di 20 CFA/ECTS tramite Erasmus;
  • punti 0,33/110 per ciascuna lode ottenuta, tre lodi corrispondono a punti 1/110.

La somma è arrotondata per eccesso se il decimale è uguale o superiore a 0,50.

2)  dal punteggio, da 0 a 7/110, attribuito dalla Commissione, più all’unanimità eventuali lode e menzione.

Prospettive occupazionali

Il corso offre allo studente possibilità d’impiego nei seguenti ambiti:
Critica musicale
Editoria e pubblicistica musicale
Divulgazione musicale: lezione concerto; conferenza concerto, introduzione all’evento musicale;
Consulenza artistico-musicale
Direzione artistico-musicale
Insegnamento di Storia della musica generale